Elettroacustico Roma 16 dicembre 2017


Il concerto propone due esecutori e due versioni elettroacustiche: Francesco Cuoghi, con chitarra elettrica, computer e dispositivi e Gabriel Maldonado, con sintetizzatore analogico e sistemi digitali audio-video. Opere degli stessi esecutori insieme a Fabrizio De Rossi Re, Luciano Martinis, Fernando Grillo metteranno in luce la versatilità dei mezzi elettroacustici impiegati, alla ricerca di scomporre e ricomporre uno nuovo spazio d’ascolto: “ovvero la proiezione della realtà sensibile sull’impalpabile ed eterea non-sostanzialità dei bit, materia prima dell’astrazione stessa. In uno spazio-tempo video-sonoro multidimensionale dalle simmetrie geometriche in trasformazione continua, tutto diventa possibile, immersione in un ambiente instabile e in contraddizione permanente con se’ stesso. (G.M.)
SALA UNO – ASS. ESCHILO
via Carpazi, 14 – Roma EUR
16 dicembre 2017

ELETTROACUSTICA

Fernando Grillo
Das Mädchen und der Zauber (1979) – chitarra
spazializzazione sonora Francesco Cuoghi
Fabrizio de Rossi Re
Monstrous ships (2013) – chitarra e nastro
(The graveyard of ships – canto di Mauritania)
Francesco Cuoghi
Il flusso delle cose (2015) – chitarra e video
Opera di Luciano Martinis/Video Silvia Tulio Altan
chitarra ed elettronica
FRANCESCO CUOGHI
____

S M B H
Super-Massive Black Holes
live audio video
(2017)
Performer
GABRIEL MALDONADO